Renzi parla troppo

Nuova Generazione

Renzi è di facile parola e di facile promesse. Una caratteristica che tutti gli italiani, nel bene e nel male, gli riconoscono. In campo internazionale, più in particolare in politica estera, occorre misurare le parole. Il suo interventismo in Irak sposta l’attenzione del terrorismo islamico verso il nostro paese, ed aumenta il pericolo di attentati sanguinari contro l’incolumità dei nostri cittadini. Renzi deve capire che il nostro paese svolge un ruolo marginale nello scacchiere geopolitico mondiale, che non giustifica sacrifici in vite umane. La guerra dichiarata dagli estremisti islamici è rivolta ai paesi occidentali che con il loro interventismo, per fini esclusivamente economici, sono entrati con la forza delle armi nei loro affari interni. L’Italia considerato paese marginale dalle diplomazie dei nostri paesi amici, non ha mai guadagnato da alcuna guerra, ricordiamo la vittoria mutilata della prima guerra mondiale, nonostante il grande contributo di sangue. Renzi le potenze occidentali ci…

View original post 13 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...