Una polizia di frontiera europea unica

Marco Marazzi

Immagine1

Quello dell’immigrazione è uno dei problemi politicamente più esplosivi all’interno degli affari europei ed è un tema sul quale la cooperazione tra gli Stati membri della UE continua ad essere molto difficile.

Partiamo intanto dai numeri. Nel 2012 il flusso di immigrati nella UE ha raggiunto 1,7 milioni di extracomunitari, cui poi si aggiungono circa 1,7 milioni di persone che si muovono da uno Stato membro ad un altro.

Nel 2012 la Germania ha accolto il numero più alto di immigrati, seguita dalla Spagna, dalla Gran Bretagna, dall’Italia e dalla Francia. In Germania vivono e lavorano quasi 8 milioni di persone che sono nate in un altro paese. In Italia quasi 5, come nel Regno Unito e in Francia. Sono poco più di 20 milioni le persone nate fuori dalla UE che oggi vivono e lavorano.

Nel 2013 i richiedenti asilo nella UE sono stati 435.000

View original post 477 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...