Prospettiva di ripresa?

Inchiesta sul lavoro

termination-110301_640Nel corso di quest’anno, il Prodotto interno lordo italiano aumenterà dello 0,7%. E’ il dato principale su quale l’Istat ha compilato le “Prospettive per l’economia italiana nel 2015-2017”, diffuse poche ore fa.
Cosa cambierà, dunque, per il mercato del lavoro?
Le stime del mese scorso non erano certamente incoraggianti, quando fissavano, per la fascia di giovani dai 14 ai 25 anni, un tasso di disoccupazione al 43,1%.

La notizia di oggi è che l’Istituto di statistica certifica la fine della recessione e una ripresa fino al 2017 (+1,3%). Si tratterà, come molti economisti avevano cautamente previsto, di una ripresa senza occupazione? Forse no:

Schermata 2015-05-07 alle 12.23.17

Per ulteriori dettagli: http://www.istat.it/it/archivio/159228

View original post

L’orto del vicino …è davvero bello !

mugello

Ci sono voluti 18 mesi ad Anna e Leonardo per trovare il terreno adatto a concretizzare il loro sogno di avviare un’attività agricola.

Anna è laureata in agraria ed è perito agrario.
Leonardo, diplomato e laureato in agraria, non volevano altra strada che questa; uniamo, da parte di entrambi, attenzione e sensibilità per le tematiche ambientali, una grande passione per la terra ed i suoi prodotti, naturalmente genuini e a filiera corta ed ecco che hanno creato “L’orto del vicino”, un’oasi di bontà e genuinità, alle porte di Borgo San Lorenzo.

Basta salire verso Luco di Mugello e appena passato il ponte della ferrovia, in basso sulla sinistra, si trova questa bella realtà.
Uova fresche di ruspanti galline livornesi, ortaggi, frutti antichi e praticamente dimenticati come la mela limoncella o la pera macchia d’olio, possono essere colti direttamente dall’albero insieme ad Anna e Leonardo che ci tengono a far…

View original post 228 altre parole

100 Orti in città

marcozambonidotcom

11150303_626432827457254_1142314390244591229_n 100 Orti a Vicenza

Quando meno te lo aspetti incontri persone speciali che fanno cose speciali a pochi metri da casa tua. Il mondo è pieno di queste meravigliose realtà, ma spesso si pensa ad altro o addirittura si pensa non possano neppure esistere.

Di cosa sto parlando?

Sto parlando di un “modello di business” assolutamente interessante e innovativo. Parlare di  innovazione riferendosi all’agricoltura e orticultura potrebbe far sembra tutto molto strano, oppure potrebbe far andare il pensiero a nuovi sistemi d’inseminazione o di raccolta, in verità nulla di tutto questo, anche  se l’approccio biodinamico utilizzato per la gestione delle colture è assolutamente innovativo e soprattutto rispettoso del terreno, dell’ambiente in generale e anche degli insetti che popolano l’orto.

IMG_9558-200x300 Chiara Centofanti

Chiara Centofanti mi accoglie in questa meravigliosa location a un passo dalla città e sembra di entrare in un mondo “nuovo” dove il tempo assume la sua vera connotazione…

View original post 263 altre parole