Fantapolitica: Il compromesso storico e gli “inciuci”.

INPUT > di Paolo Giardina

Immergiamoci, tra il serio ed il faceto, in un gioco e poniamoci questa domanda:

Della lezione politica del compromesso storico cosa ci rimane?

Luigi Berlinguer e Aldo Moro

Un uomo politico, che “desiderava” un “inciucio” con la più marcata espressione della “mala politica”: la Democrazia Cristiana.

Ma Enrico Berlinguer mica era un pazzo.

Si trattò di una grande intuizione strategica, lungimirante, nell’interesse dell’Italia, quella di “creare” un Italia capace di condividere il passato, operare insieme nel presente, per costruire il futuro.

Un tentativo sempre fallito, per colpa dei soliti detrattori.

E’ chiaro che MatteoRenzi non è Enrico Berlinguer 0d1fcaac7ca0e54578d999b7c777142053df405fbafa6e neppure Silvio Berlusconi è Aldo Moro, ma neppure lontanamente.

Ma questi siamo. Infatti, neanche il “popolo sovrano”, la “gente” di oggi è quella di allora. Siamo, forse, peggiori tutti, politici e cittadini.

La politica di oggi è figlia di quella e i cittadini di…

View original post 658 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...